Fiori in autunno? Sì grazie!

Fiori in autunno? Sì grazie!

Ricami romantici e hippie in colori inediti e illustrazioni originali

Woodstock: tre giorni di pace, amore e musica”, diretto da Michael Wadleigh, racconta in maniera documentaristica il festival dell’agosto 1969 a Bethel, nello Stato di New York. E musicisti, cantanti come Joe Cocker, Joan Baez, Santana, Jimi Hendrix interpretano se stessi, tra folle di giovani etichettati - all’epoca - come “figli dei fiori”. E che cosa indossavano, in quegli anni, gli hippy di tutte le età?

Molte delle proposte che (riviste e corrette) sono fra i “must have” delle collezioni Particolari.

Tanti fiori, per esempio, sugli abiti, su borse e pochette, kefie e bijoux.

E tanta lana lavorata a grossi punti, come negli sciarponi e nei poncho che da quel 1969 fino a tutti gli anni ‘70 hanno continuato a distinguere chi preferiva vestire (e vivere) in modo “alternativo”.

Postato il 31/10/2018 Fashion News 170

Magazine

Ricerca nel Magazine

Menu

Top